SPONSOR

Design della Pelle

Le nuove proposte progettuali su prodotti destinati a usi diversi con pelle conciata al vegetale, che potrà essere usata singolarmente o insieme anche ad altri materiali.
I riferimenti contemporanei realizzati da importanti architetti, designer, artisti e prodotti da importanti aziende

Il pellame di vitello e di montone, prima della lavorazione, si presenta con uno spessore di circa 1 centimetro.
Prima di passare alla fase di concia, viene tagliata trasversalmente separando due strati: uno che costituirà il cosiddetto PIENO FIORE, e l'altra detta crosta.
Il pieno fiore è la parte più pregiata del pellame, che mantiene le caratteristiche della superficie, le venature e la morbidezza della pelle pregiata.
La crosta, invece, viene utilizzata per lavorazioni più economiche.